fbpx
Specializzati in gare in circuito, rally e corsi di guida sportiva

MINI CHALLENGE

Il 2010 è l’anno che vede il debutto della Progetto Eventi nel mondo del Motorsport, schierando due vetture Mini Cooper S, centrando meritatamente il successo nel Campionato Italiano Turismo di serie, aggiudicandosi il titolo nelle classifiche Piloti e Team.

L’anno dopo, nel campionato italiano turismo di serie 2011, forte dell’esperienza maturata, e del successo ottenuto, arricchisce la sua corazzata, raddoppiando il numero delle Mini Cooper S, ed ottenendo alla fine della stagione un prestigioso terzo posto nelle due classifiche.

Quando nel 2012 Mini Italia presenta il Mini Rushour come suo campionato ufficiale, per la Progetto Eventi e’ tempo di cogliere quest’occasione, che può finalmente garantirgli in termini di prestigio e visibilità un sigillo forte a tutto ciò che ha costruito con impegno nelle stagioni precedenti.

Questa volta le mini schierate sono cinque, il team e’ cresciuto, ma anche i sacrifici di tutti coloro che ne fanno parte. Ma le fatiche vengono presto ripagate: due vetture piazzate al primo posto a pari merito, e come se non bastasse un’altra vettura delle 5 schierate ottiene la quarta piazza. E’ un trionfo che si materializza sotto gli occhi della casa madre MINI ITALIA.

All’appello del Mini Challenge 2013, la Progetto Eventi risponde con un imponente schieramento, ben sei vetture, ma stavolta non si presenta all’appuntamento la Dea bendata. Impegno, sacrifici e caparbietà, garantiscono comunque un ottimo terzo posto alla fine della stagione.

Nel 2014 dopo tante energie spese arriva il terzo titolo iridato sia nella classifica assoluta piloti che in quella Team dimostrando nuovamente un’ egemonia nel campionato Mini Challenge 2014 .

Il 2015 è un anno di transizione per il Mini Challenge dove si lavora duramente per il cambio di vettura per l’anno che verrà, nonostante il dispendio di energie la Progetto Eventi riesce a concludere al 3°posto finale.

Il 2016 l’anno dell’arrivo della nuova vettura Mini Challenge F56 dove il team Progetto Eventi schiera 3 vetture ai nastri di partenza vincendo tre gare su sei e piazzandosi al 2° posto finale.

Il 2017 è l’anno della consacrazione del team Progetto Eventi, arriva a schierare 5 vetture nel Mini Challenge grazie all’impegno della squadra, ed al successo dimostrato dai piloti, piazzandosi nuovamente al 2° posto assoluto del campionato.

Il 2018 si apre con un grande onore ma anche responsabilità , quella di rappresentare Mini Milano nel Mini Challenge 2018, con un obbiettivo ben preciso, terminare il campionato nei primi posti, obbiettivo centrato con uno splendido 2° posto, determinato alcune volte da un pizzico di sfortuna , ma le competizioni sono avvincenti proprio per questo.